fbpx
logo di sport arena
Edit Template

EVENTI
IL NOSTRO PROGETTO
CONTATTI

Edit Template

Trekking

San Bernardino e i suoi dintorni offrono splendidi percorsi per passeggiate nella natura rigogliosa, tipica di questa regione alpina. Itinerari di varia difficoltà conducono attraverso valli silenziose, passando per accoglienti rifugi alpini, laghi di montagna o suggestive cascate.

Di seguito i trekking più belli, da quelli facili per famiglie a quelli più impegnativi. San Bernardino è inoltre tappa di diversi sentieri di più giorni, per chi desidera scoprire il territorio grigionese in modo autentico.

Itinerari di più giorni

laghetto moesola, isolette e percorso di trekking intorno

ITINERARIO 1

Via San Bernardino

Su mulattiere e sentieri storici, tra vigne e castagneti, si ripercorrono millenni di storia lungo la prima strada alpina carrozzabile dei Grigioni. Il percorso, che parte da San Vittore e termina all’Ospizio sul Passo del San Bernardino, è idealmente suddiviso in quattro tappe, ma gli escursionisti più esperti potranno senz’altro accorciare i tempi di percorrenza.

vette della val mesolcina e perscorsi da trekking in valle

ITINERARIO 2

Sentiero Alpino Calanca

Il sentiero in quota segue la cresta principale della catena montuosa che divide la Val Calanca e la Val Mesolcina, richiede un passo sicuro e una certa conoscenza dell’ambiente alpino. È possibile suddividere il percorso in tre o quattro tappe, riservando un alloggio presso i rifugi non custoditi Pian Grand, Ganan e Alp di Fora o presso la capanna Buffalora.

vista del paese di san bernardino e della chiesa rotonda dal sentiero di trekking

ITINERARIO 3

Sentiero Walserweg Graubünden

Il sentiero inizia dal centro di San Bernardino e segue le tracce dei Walser nelle valli alpine dei Grigioni, tra sentieri storici e paesaggi alpini. L’itinerario si divide in 19 tappe, ognuna percorribile tra le 5 e le 7 ore, e attraversa destinazioni turistiche come Davos, Kloster, e Arosa.

ITINERARIO 1

Via San Bernardino

Su mulattiere e sentieri storici, tra vigne e castagneti, si ripercorrono millenni di storia lungo la prima strada alpina carrozzabile dei Grigioni. Il percorso, che parte da San Vittore e termina all’Ospizio sul Passo del San Bernardino, è idealmente suddiviso in quattro tappe, ma gli escursionisti più esperti potranno senz’altro accorciare i tempi di percorrenza.

vette della val mesolcina e perscorsi da trekking in valle

ITINERARIO 2

Sentiero Alpino Calanca

Il sentiero in quota segue la cresta principale della catena montuosa che divide la Val Calanca e la Val Mesolcina, richiede un passo sicuro e una certa conoscenza dell’ambiente alpino. È possibile suddividere il percorso in tre o quattro tappe, riservando un alloggio presso i rifugi non custoditi Pian Grand, Ganan e Alp di Fora o presso la capanna Buffalora.

vista del paese di san bernardino e della chiesa rotonda dal sentiero di trekking

ITINERARIO 3

Sentiero Walserweg Graubünden

Il sentiero inizia dal centro di San Bernardino e segue le tracce dei Walser nelle valli alpine dei Grigioni, tra sentieri storici e paesaggi alpini. L’itinerario si divide in 19 tappe, ognuna percorribile tra le 5 e le 7 ore, e attraversa destinazioni turistiche come Davos, Kloster, e Arosa.

mucche al pascolo che si vedono lungo il sentiero durante il trekking con il piz uccello sullo sfondo

ITINERARIO 4 - PERCORSO AD ANELLO

Passo di Passit e Alp de Confin

Escursione molto varia che consente di attraversare vari ecosistemi godendo sempre di splendidi panorami. Il dislivello contenuto permette anche ai meno esperti di percorrere questo tragitto, ma chi preferisse evitare la prima salita può usufruire dell’impianto di risalita Fracch-Confin per salire in quota.

vista del piz uccello al tramonto dal sentiero di trekking sottostante

ITINERARIO 5

Percorso Piz Uccello

La cima sud dell’iconica montagna di San Bernardino è la più panoramica e la più frequentata fra le due punte della sommità̀. Dalla cima si schiude un panorama emozionante, con il Piz de la Lumbreida, il Pizzo Tambo, la lama del Piz Cavriola, il Piz de Mucia, Piz Moesola e i Rodond. Il sentiero presenta un tratto più esposto sul filo di cresta, attrezzato con catene.

vista da pelo dell'acqua del lago doss durante un trekking

ITINERARIO 6 - PERCORSO AD ANELLO

Giro dei due laghi

Un percorso ad anello intorno ai due maggiori specchi d’acqua di San Bernardino, il Lago d’Isola e il Lagh de Pian Doss. L’assenza di dislivello rende questo itinerario adatto a tutti, anche a famiglie con bambini e passeggini, o a chi semplicemente desidera passeggiare in tranquillità.

Itinerari da fare in giornata

mucche al pascolo che si vedono lungo il sentiero durante il trekking con il piz uccello sullo sfondo

ITINERARIO 4 - PERCORSO AD ANELLO

Passo di Passit e Alp de Confin

Escursione molto varia che consente di attraversare vari ecosistemi godendo sempre di splendidi panorami. Il dislivello contenuto permette anche ai meno esperti di percorrere questo tragitto, ma chi preferisse evitare la prima salita può usufruire dell’impianto di risalita Fracch-Confin per salire in quota.

vista del piz uccello al tramonto dal sentiero di trekking sottostante

ITINERARIO 5

Percorso Piz Uccello

La cima sud dell’iconica montagna di San Bernardino è la più panoramica e la più frequentata fra le due punte della sommità̀. Dalla cima si schiude un panorama emozionante, con il Piz de la Lumbreida, il Pizzo Tambo, la lama del Piz Cavriola, il Piz de Mucia, Piz Moesola e i Rodond. Il sentiero presenta un tratto più esposto sul filo di cresta, attrezzato con catene.

vista da pelo dell'acqua del lago doss durante un trekking

ITINERARIO 6 - PERCORSO AD ANELLO

Giro dei due laghi

Un percorso ad anello intorno ai due maggiori specchi d’acqua di San Bernardino, il Lago d’Isola e il Lagh de Pian Doss. L’assenza di dislivello rende questo itinerario adatto a tutti, anche a famiglie con bambini e passeggini, o a chi semplicemente desidera passeggiare in tranquillità.

cartello che indica i 2066 metri di altitudine del san bernardino al laghetto moesola lungo il sentiero da trekking

ITINERARIO 7 - PERCORSO AD ANELLO

Passo del San Bernardino

Una bellissima passeggiata che dal villaggio porta al Passo San Bernardino. Si parte dal centro del paese, a quota 1608 metri, per giungere i 2065 metri del Passo. Per completare l’anello di nove chilometri (e circa 460 metri di dislivello) sono necessarie due ore di salita e un’ora e mezza di discesa.

fiori e rocce durante un trekking nella val mesolcina

ITINERARIO 8

Val Vignun - Nufenen

Un percorso abbastanza impegnativo percorribile in circa sei ore. Dalla fonte termale di San Bernardino, punto di partenza del trekking, si sale verso l’Alp de Vignun accompagnati lungo tutto il tragitto da splendidi panorami sul Piz Uccello, Piz Cavriola e Piz de la Lumbreida, fino al villaggio di Nufenen.

vista da un sentiero in alto al paese di san bernardino con le vette sullo sfondo

ITINERARIO 9

Strada Alta

Un itinerario in discesa che si dipana dal Passo del San Bernardino fino a Pian San Giacomo, passando dall’Alp de Muccia, l’Alpe Vignon, e Confin Bass. Nonostante la lunghezza (20 chilometri percorribili in circa 7 ore) il percorso non presenta particolari difficoltà.

cartello che indica i 2066 metri di altitudine del san bernardino al laghetto moesola lungo il sentiero da trekking

ITINERARIO 7 - PERCORSO AD ANELLO

Passo del San Bernardino

Una bellissima passeggiata che dal villaggio porta al Passo San Bernardino. Si parte dal centro del paese, a quota 1608 metri, per giungere i 2065 metri del Passo. Per completare l’anello di nove chilometri (e circa 460 metri di dislivello) sono necessarie due ore di salita e un’ora e mezza di discesa.

fiori e rocce durante un trekking nella val mesolcina

ITINERARIO 8

Val Vignun - Nufenen

Un percorso abbastanza impegnativo percorribile in circa sei ore. Dalla fonte termale di San Bernardino, punto di partenza del trekking, si sale verso l’Alp de Vignun accompagnati lungo tutto il tragitto da splendidi panorami sul Piz Uccello, Piz Cavriola e Piz de la Lumbreida, fino al villaggio di Nufenen.

vista da un sentiero in alto al paese di san bernardino con le vette sullo sfondo

ITINERARIO 9

Strada Alta

Un itinerario in discesa che si dipana dal Passo del San Bernardino fino a Pian San Giacomo, passando dall’Alp de Muccia, l’Alpe Vignon, e Confin Bass. Nonostante la lunghezza (20 chilometri percorribili in circa 7 ore) il percorso non presenta particolari difficoltà.